Genova, insegue una donna e si masturba in corso Buenos Aires: denunciato

di Alessandro Bacci

La vittima è riuscito a fare fuggire il maniaco urlando, la polizia lo ha rintracciato in piazza della Vittoria

Genova, insegue una donna e si masturba in corso Buenos Aires: denunciato

La polizia di Genova ha denunciato un cittadino algerino di 53 anni per resistenza a pubblico ufficiale e per atti osceni. Intorno alle 23.40 di ieri, l'uomo ha iniziato a molestare una donna in corso Buenos Aires, nel pieno centro di Genova. Il 53enne aveva una coperta sulle spalle e dopo aver seguito la donna ha aperto la cerniera dei pantaloni iniziando a masturbarsi.

La donna ha reagito urlando attirando l'attenzione degli altri passanti. L'uomo è stato quindi costretto a fuggire, mentre la vittima ha subito chiamato la polizia. Gli agenti sono intervenuti e dopo aver ascoltato la descrizione della donna, si sono messi alla ricerca del maniaco che è stato ritrovato poco distante. La polizia lo ha scovato in piazza della Vittoria, è stato denunciato.