Tags:

vaccini hub salute

Genova, Costa: “Ieri record di 370.000 dosi in Italia”

di Anna Li Vigni

La visita del sottosegretario alla Salute a Genova negli hub vaccinali di San Benigno e Via Cesarea

Il Sottosegretario di Stato alla Salute, Andrea Costa, in visita istituzionale a Genova, dove ha incontrato alcune realtà associative e produttive del territorio.

Alle ore 9.00 il Sottosegretario ha fatto tappa allo stabilimento di Arcelor Mittal, a Cornigliano, per illustrare alle Rappresentanze Sindacali Unitarie gli aggiornamenti del piano vaccinale nazionale e la possibilità delle vaccinazioni in azienda.

Alle 9.45, presso la Casa della Salute, nella Torre di San Benigno, ha incontrato invece la dottoressa Tiziana Lazzari, direttore sanitario di chirurgia di Casa della Salute e coordinatrice nazionale del tavolo alla sanità dell'Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d'Azienda (AIDDA) nazionale e presidente di AIDDA Liguria. In questo contesto si confronterà anche con l’avvocato Fiammetta Malagoli, presidente della Consulta femminile Genova e con la dottoressa Elena Bormida, presidente di Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari (Fidapa) Genova.

Alle ore 13 il Sottosegretario Costa si è recato presso la sede dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Genova, un colloquio con il professor Alessandro Bonsignore, presidente dell’Ordine dei Medici della Liguria.


Alle ore 14 infine, Costa, ha dialogato con, tra gli altri, Luca Pallavicini (Presidente Nazionale Confcommercio Salute Sanita e Cura), Paolo Odone (Presidente della Camera di Commercio di Genova e Presidente dell'Aeroporto di Genova) e Francesco Berti Riboli, (Presidente Confindustria Salute Genova), negli uffici di Ascom Confcommercio Genova.