Condividi:


Andrea Costa: “Nel Tigullio 1500 vaccinati giornalieri, si può ancora crescere”

di Redazione

Le parole del sottosegretario al ministero della Salute in visita a Lavagna

Ieri pomeriggio il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha visitato le strutture dell’Asl 4. Un percorso che è partito da Rapallo ed è continuato a Chiavari, Lavagna e Sestri Levante.

“La visita di oggi vuole essere la testimonianza della vicinanza del Governo ai territori che stanno facendo un grande lavoro di sacrificio - commenta Costa - Ringrazio tutto il personale sanitario che da un anno è in trincea in questa pandemia e purtroppo sono ancora chiamati ad un grande sforzo. Qui nel territorio il piano vaccinale sta procedendo, ci sono numeri in crescita, ci avviciniamo ai 1500 vaccinati giornalieri che è un numero sicuramente importante che può crescere ancora”.

Le proposte del sottosegretario sono lo scudo penale per i vaccinatori e l’obbligo vaccinale per il personale sanitario in corsia. Proposte che nei prossimi giorni saranno prese in considerazione dal ministro Speranza e dal presidente Draghi.

“Tuteliamo coloro che, al servizio del Paese, si occupano dell’indispensabile somministrazione dei vaccini anti Covid ai nostri concittadini e contemporaneamente garantiamo la salute e la sicurezza di tutti, pazienti e personale sanitario, attraverso un obbligo rispettoso di scienza e coscienza”, conclude Andrea Costa.