Genova, consiglieri e assessori comunali della 'Lista Toti' non si muovono: "Fedeli al progetto, pronti a lavorare per gli obiettivi"

di Edoardo Cozza

36 sec

Dopo l'addio di Anzalone in consiglio regionale, i rappresentanti della lista civica del governatore chiariscono la loro posizione in una nota congiunta

Genova, consiglieri e assessori comunali della 'Lista Toti' non si muovono: "Fedeli al progetto, pronti a lavorare per gli obiettivi"

Dopo i risultati deludenti (2%) ottenuti alle politiche da Noi moderati, il raggruppamento centrista che include Italia al centro il partito del governatore Giovanni Toti, e dopo la prima defezione dal progetto totiano avvenuta in Consiglio regionale da parte di Stefano Anzalone (Cambiamo con Toti presidente), i rappresentanti totiani in Consiglio comunale a Genova confermano la fedeltà al governatore e "ribadiscono con convinzione il senso di appartenenza e la piena adesione al progetto politico e amministrativo del presidente Giovanni Toti, pronti a lavorare insieme già da subito per raggiungere importanti obiettivi", si legge in una nota che porta le firme degli assessori Marta Brusoni e Francesco Maresca e dei consiglieri Nicholas Gandolfo (capogruppo), Federica Cavalleri, Tiziana Lazzari, Lorenzo Pellerano