Genova, colto in flagrante durante la cessione di crack: 30enne arrestato

di Alessandro Bacci

La polizia ha visto l'uomo in piazza Aprosio attendere un “cliente” e consegnargli poi un involucro in cambio del denaro

Genova, colto in flagrante durante la cessione di crack: 30enne arrestato

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato in piazza Aprosio un senegalese di 30anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli investigatori del Commissariato Sestri, sempre attivi nel contrastare il fenomeno dello spaccio attraverso servizi mirati, hanno visto il 30enne, ben conosciuto per i suoi precedenti specifici, attendere un “cliente” e consegnargli poi un involucro in cambio del denaro.

Subito fermati, si è appurato che l’involucro conteneva una dose di crack e che le due banconote da 20 euro consegnate erano il corrispettivo dell’acquisto del momento e quello della serata precedente per l’analogo “prodotto”. L’uomo sarà processato per direttissima e l’acquirente è stato segnalato amministrativamente.