Condividi:


Genova, centinaia in coda per il concorso degli Oss. Polemiche per il mancato distanziamento

di Alessandro Bacci

Al Porto Antico e all'Rds Stadium segnalati assembramenti, 5896 persone per 274 posti

E' iniziata questa mattina a Genova la prova di preselezione del concorso per 274 posti a tempo indeterminato per operatore socio sanitario. I candidati, convocati in maniera scaglionata nel rispetto delle misure di contenimento anti-Covid, sono 5.896. La prova è organizzata in due tornate e si svolge su due sedi, il Centro congressi del Porto Antico e l'Rds Stadium Fiumara. Al termine della preselezione, saranno selezionanti 2.600 candidati che saranno poi chiamati a sostenere la prova scritta.

Non sono mancate le polemiche per le lunghe code che si sono formate al Porto Antico e alla Fiumara. “Si raccomanda ai candidati convocati per la prova del pomeriggio di presentarsi all'orario prestabilito, per consentire a tutti di svolgere le operazioni di ingresso e registrazione in massima sicurezza" fanno sapere da Alisa. Anche all''interno, però, si sono registrati disagi con persone accalcate nonostante l'utilizzo delle mascherine.