Genova, allarme bomba in via Pisa: strada chiusa

di Redazione

Una telefonata anonima annuncia il pacco davanti a un Bancomat, intervengono gli artificieri. Nessun pericolo, intervento concluso a metà pomeriggio

Genova, allarme bomba in via Pisa: strada chiusa

Allarme bomba nel primo pomeriggio di giovedì 20 agosto in via Pisa, nel quartiere di Albaro a Genova. A darlo è un utente anonimo con una telefonata alla polizia che annunciava la presenza di un pacco sospetto con dei fili che fuoriuscivano situato proprio nell'arteria del quartiere del medio levante genovese, davanti allo sportello Bancomat della Private Bank Cesare Ponti.

Sul posto sono subito accorsi gli artificieri, la polizia e i carabinieri. Il traffico della via è stato bloccato al passaggio di auto e pedoni nel punto oggetto di segnalazione. Nessun ferito e nessuna segnalazione al momento.

Alle ore 15,45 circa l'allarme era già rientrato e la via era stata riaperta. L'oggetto con fili presente accanto allo sportello ATM della banca non era un ordigno ma un oggetto lasciato forse da un giardiniere.