Tags:

vela nastro rosa Genova barca mare

Genova, al via l'edizione 2021 del Marina Militare Nastro Rosa Tour

di Marco Innocenti

Gli equipaggi arriveranno nel pomeriggio di lunedì a Civitavecchia: ad attenderli anche la nave scuola Amerigo Vespucci

Genova, al via l'edizione 2021 del Marina Militare Nastro Rosa Tour

E' iniziata stamani l'edizione 2021 del Marina Militare Nastro Rosa Tour, l'evento organizzato da Marina Militare, Ssi Events e Difesa Servizi che toccherà 8 città della nostra penisola per un vero e proprio Giro d'Italia in barca a vela. Il primo atto ufficiale della manifestazione è coinciso con la partenza della flotta protagonista del Campionato Europeo Double Mixed Offshore: i dieci Beneteau Figaro 3, hanno preso il largo alla volta di Civitavecchia in regime di brezza leggera.

A guidare la flotta il team sudafricano di U-Earth composto da Michaela Robinson, già vincitrice di alcune edizioni della Cape Town to Rio, e Syianda Vato. Attesi a Civitavecchia nel pomeriggio di lunedì dalla Nave Scuola Amerigo Vespucci, gli equipaggi del Campionato Europeo Double Mixed Offshore dovrebbero agganciare nella tarda serata di oggi una rotazione e un rinforzo del vento utile a fare prua verso il traguardo, che raggiungeranno non prima di aver doppiato i fari Formica Grande Grosseto, Capel Rosso e Fenaio Isola del Giglio. Una scelta, quella di utilizzare i fari come waypoint, che sposa il progetto Valore Paese Italia, un brand nazionale sviluppato dal Ministero della Cultura, insieme all'Enit, l'Agenzia del Demanio e Difesa Servizi.

Grande partecipazione da parte della Marina Militare, come ha spiegato l'Ammiraglio di Squadra Giuseppe Berutti Bergotto, capo ufficio Affari Generali: "Essere parte integrante del Marina Militare Nastro Rosa Tour - ha detto - vuol dire dare continuità ad un legame indissolubile tra la Marina Militare e la vela. È il momento in cui si incrociano passato, presente e futuro: tradizione marinaresca, equipaggi d'élite, imbarcazioni all'avanguardia. Profondere la cultura della navigazione a vela è da sempre uno dei pilastri fondamentali della nostra Forza Armata".