Tags:

genoa tifosi museo derby hotel

Genoa, una cena al museo in vista del derby

di Redazione

La squadra rossoblu si è riunita al Porto Antico per rievocare le grandi vittorie del passato

Genoa, una cena al museo in vista del derby

Antivigilia insolita per il Genoa. La squadra rossoblu si è ritrovata al museo al Porto Antico per una cena motivazionale in vista del derby. presenti anche l'allenatore Cesare Prandelli e l'intero staff. Un modo per fare gruppo e per respirare l'aria delle grandi vittorie in vista della sfida più importante della stagione. Filmati delle grandi vittorie e le migliori coreografie del derby hanno fatto da cornice alla cena del Genoa. Un modo per rievocare emozioni importanti nei giocatori e per arrivare alla sfida con l'idea ben chiara di cosa significa un derby. I giocatori hanno effettuato anche un tour del museo rossoblu per assaporare le grandi vittorie del passato, gli scudetti e cimeli rossoblu: a iniziare dalla Challenge Cup, la coppa del primo storico campionato vinto.

La spinta per la squadra non mancherà certamente. Questa sera, sabato, alle 19 i giocatori rossoblu riceveranno il primo bagno di folla sotto l'hotel sede del ritiro del Genoa. Come si legge da un comunicato dei tifosi: “Sabato 13 Aprile alle ore 19, presso il Tower Hotel Genova Aeroporto la Gradinata Nord invita tutti i Genoani a sostenere la squadra, per far capire ai giocatori che per noi questa non è, e non sarà mai una partita qualunque. Domenica chiediamo a tutti i tifosi della Gradinata Nord di entrare almeno un’ora prima e di seguire le indicazioni che vi saranno date per il buon esito della coreografia. Portiamo comunque le Bandiere e gli stendardi che non dovranno essere usati durante la coreografia.”

Insomma, l'ambiente è già caldissimo e i giocatori arriveranno domenica con le idee ben chiare. La vittoria nel derby per il Genoa manca da addirittura tre anni: l'ultima volta l'8 maggio 2016 grazie alle reti di Pavoletti e Suso. da quel momento tre sconfitte e due pareggi. Anche per questo la squadra rossoblu non può più permettersi di sbagliare. Prandelli si prepara all'esordio nel derby della Lanterna.