Genoa-Spezia 0-1: Bastoni colpisce, il Grifone si sveglia troppo tardi

di Marco Innocenti

La vittoria permette alle Aquile di allungare sulla zona retrocessione e inguaia tremendamente la squadra di Shevchenko

Genoa-Spezia 0-1: Bastoni colpisce, il Grifone si sveglia troppo tardi

90'+4: Finisce qui, lo Spezia sbanca il Ferraris e inguaia ancora di più il Genoa

90'+2: Hefti temporeggia troppo davanti a Sirigu, Gyasi riesce a concludere verso la porta ma Sirigu è reattivo e respinge

90'+1: Tiro di Pandev, Provedel smanaccia e sventa

89': Ci saranno 4' di recupero

82': Giallo per Maggiore

80': Fuori Badelj e dentro Portanova

77': Fuori Manaj e dentro Nzola nello Spezia

72': Cross di Fares, controcross di Hefti ma Caicedo non ci arriva per un soffio

70': Cambio nel Genoa: fuori Ekuban e dentro Caicedo

63': Conclusione dalla distanza di Bastoni che chiama Sirigu all'intervento plastico. Palla in angolo

56': Gran controllo di Destro che si invola verso Provedel, poi però non trova l'angolo giusto per il piatto a giro e il portiere dello Spezia blocca a terra

54': Giallo per Vasquez e Manaj

51': Angolo da destra per il Genoa, Destro prova a schiacciarla ma la colpisce male, alla fine l'ultimo tocco è di un difensore dello Spezia

46': Si riparte. Tassotti rimescola le carte: Hefti, Pandev e Rovella al posto di Bani, Cambiaso e Melegoni

SECONDO TEMPO:

45': Finisce qui il primo tempo: Grifone che non ha mai tirato in porta

44': Conclusione dalla lunghissima distanza di Manaj, Sirigu blocca in due tempi

40': Azione avvolgente tutta di prima dello Spezia, Verde riceve palla a sinistra e calcia di prima intenzione ma non inquadra la porta e la palla sfila a fondo campo

33': Altra occasione per lo Spezia: Manaj riceve palla e fa perno sul corpo di Ostigard, girata di sinistro e palla che sfiora il secondo palo, spegnendosi sul fondo

23': Occasionissima (addirittura doppia) per lo Spezia, prima con il pallonetto di Maggiore, deviato da Sirigu, poi con il tiro di Verde, solo smorzato dal portiere rossoblu, poi alla fine è Fares ad allontanare il pallone a pochi passi dalla linea di porta

15': Ammonito Destro

13': Vantaggio dello Spezia con Verde che addomestica palla a sinistra, vede l'arrivo di gran carriera di Bastoni sul dischetto del rigore. Lo spezzino deve solo aprire il piattone mancino e Sirigu è battuto

12': Cross di Verde, Gyasi fa da torre per Manaj ma colpo di testa debole. Sirigu blocca

4': Cartellino giallo per Ekuban

3': Tiro-cross di Verde dalla sinistra, nessun  problema per Sirigu che blocca

1': Si comincia. Il primo pallone lo manovra lo Spezia

PRIMO TEMPO:

Sfida da non fallire per entrambe, con Genoa e Spezia che si giocano moltissimo nel derby di Liguria al Ferraris. Shevchenko out per la nuova positività al covid non potrà essere in panchina, al suo posto il vice Tassotti. Fuori causa anche Thiago Motta, ma per squalifica.

Ecco le formazioni ufficiali del match:

GENOA: Sirigu; Ostigard, Bani, Vasquez; Cambiaso, Sturaro, Badelj, Melegoni, Fares; Ekuban, Destro. A disposizione: Andrenacci, Cassata, Caicedo, Hefti, Ghiglione, Hernani, Masiello, Rovella, Vanheusden, Pandev, Portanova, Semper. Allenatore: Mauro Tassotti.

SPEZIA: Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou; Gyasi, Maggiore, Sala, Bastoni, Reca; Manaj, Verde. A disposizione: Zoet, Zovko, Kiwior, Bertola, Hristov, Ferrer, Sher, Strelec, Nzola, Podgoreanu, Kovalenko, Antiste. Allenatore: Alexandre Hugeaux