Condividi:


Genoa-Parma 1-2, la cronaca del match

di Marco Innocenti

Due goal di Gervinho, il Grifone si rimette subito in scia con la prima rete italiana di Shomurodov ma non basta

90'+7: Mariani dice che basta così: il Parma espugna il Ferraris

90': Ci saranno 5' di recupero

88': Maran prova l'ultima carta: dentro Destro e fuori Bani

84': Cartellino giallo per Bani

81': Altro doppio cambio per il Genoa. Maran si gioca il tutto per tutto: fuori Badelj e Ghiglione, dentro Parigini e Pjaca

75': Ammonizione per Badelj

68': Doppio cambio per il Genoa: Zajc e Pandev al posto di Lerager e Shomurodov

66': Gran tiro in diagonale di Badelj, Sepe blocca in due tempi

66': Ammonito anche Karamoh

57': Ammonito Busi

56': Occasione per Sturaro che si aggiusta il pallone poi, col destro, cerca l'incrocio. Palla fuori non di molto

49': Il Genoa accorcia le distanze con il primo goal italiano di Shomurodov. Liverani è una furia perché chiedeva un fallo su Cornelius in avvio d'azione

46': Raddoppio di Gervinho: sul rinvio sbilenco di Zapata raccoglie palla al limite dell'area e trova l'angolino alle destra di un non proprio reattivo Paleari, anche se c'è una leggera deviazione dello stesso Zapata

46': Si ricomincia.

SECONDO TEMPO:

45'+2: Finisce qui. Mariani manda tutti negli spogliatoi

44': Ancora Gervinho protagonista sull'assist di Kucka. Gran bordata in diagonale e Paleari la tocca quel tanto che basta per mandare la palla sulla traversa. Ci saranno 2' di recupero

43': Ancora Parma vicino al goal in ripartenza: Cornelius affonda sulla fascia destra, tocco per Gervinho che prova a anticipare il tiro ma non trova la deviazione vincente per un soffio

40': Kurtis pesca bene Gervinho in area ma l'attaccante del Parma sparacchia alto da buona posizione

30': Occasionissima per il Genoa: splendida giocata di Pellegrini che aggira Busi e mette un pallone solo da spingere in porta ma Scamacca incredibilmente non trova il bersaglio grosso e mette sul fondo

26': Tiro di Badelj sul pallone respinto di testa da Laurini. Palla che finisce altissima

15': Gran giocata di Shomurodov, che salta netto Osorio ma poi si vede chiudere la porta in faccia da Sepe

10': Vantaggio Parma con Gervinho che sfrutta al meglio la palla filtrante di Kucka, controllo a seguire e destro a pelo d'erba che non dà scampo all'esordiente Paleari. E dopo il goal l'applauso dedicato a Diego Armando Maradona

7': Gran palla di Kucka per Cornelius che entra in area ma trova l'ultima chiusura di Goldaniga, proprio al momento della conclusione

4': Palla rimessa dentro l'area da Bruno Alves, Cornelius riesce ad arrivare sul pallone e colpisce il palo ma Mariani ferma tutto. C'è forse un fallo dell'attaccante gialloblu

3': Gran discesa di Gervinho ma Goldaniga fa buona guardia e si rifugia in angolo

1': Si parte. E' il Genoa a dare il via alla sfida. Subito pericolo Scamacca che, col destro, chiama Sepe alla prima parata del match

PRIMO TEMPO:

Il Genoa prova a sfruttare l'abbrivio del derby vinto in Coppa Italia per ritrovare slancio anche in campionato. L'allontanamento del ds Faggiano, arrivato in settimana, testimonia però di un clima teso all'interno delle stanze di Villa Rostan. Come se non bastasse, contro il Parma Rolando Maran dovrà fare a meno di diverse pedine.

Ecco le formazioni ufficiali della sfida:

GENOA (3-5-2): Paleari, Bani, Zapata, Goldaniga, Ghiglione, Lerager, Badelj, Sturaro, Pellegrini, Scamacca, Shomurodov.

PARMA (4-3-2-1): Sepe, Busi, Bruno Alves, Osorio, Gagliolo, Kucka, Scozzarella, Kurtic, Karamoh, Gervinho, Cornelius.

ARBITRO: Mariani di Aprilia (Ass. Prenna e Villa - IV: Di Martino - Var: Maresca - Avar: Liberti)