Condividi:


Genoa-Inter 0-3, la cronaca del match

di Marco Innocenti

La sblocca Lukaku con un colpo di testa. Nella ripresa il raddoppio porta la firma di Sanchez poi ancora Lukaku con un contropiede strepitoso

90'+3: Finisce qui: 3-0 Inter

90'+2: Che goal di Lukaku!!! L'attaccante nerazzurro parte dalla sua metà campo, manda al bar Romero con un doppio passo strepitoso, poi rientra sul mancino e fredda Perin per il 3-0

90': Ci saranno 3' di recupero

87': Cross di Ghiglione per la testa di Destro ma Handanovic non si fa sorprendere

82': Raddoppio dell'Inter con Sanchez!! Moses salta netto Criscito, la mette dentro dove l'ex-Manchester è appostato alle spalle di Goldaniga. Tocco e palla che, dopo aver baciato la traversa, si insacca.

75': Escono anche Ankersen e Rovella, entrano Ghiglione e Destro

70': Altro cambio nel Genoa con Pandev al posto di Favilli

68': Gran palla di Lukaku per Moses che, rasoterra, mette dentro per il tapin di Borja Valero. L'ex viola però viene anticipato da Ankersen a meno di un metro dalla linea di porta.

61': Errore clamoroso di Ranocchia che regala palla a Rovella, contropiede del Genoa tre contro due, Rovella però appoggia corto a Favilli anziché servire Pinamonti e la difesa nerazzurra chiude

58': Esce Behrami ed entra Schone.

49': Azione insistita dell'Inter con tiro finale di Gagliardini che colpisce male, palla abbondantemente sul fondo

46': Si riprende.

SECONDO TEMPO:

45'+1: Finisce qui il primo tempo.

43': Punizione di Jagiello che sfiora il palo con Handanovic completamente fuori causa

41': Brutto fallo di Gagliardini al limite cobn un intervento a gamba tesa su Behrami, Massa fa proseguire per il vantaggio ma il tiro di Ankersen finisce alto. L'arbitro allora assegna la punizione

37': Cross dalla destra, Favilli salta sulle spalle di Skriniar ma lo fa in maniera irregolare e l'arbitro ferma tutto

33': Vantaggio dell'Inter con Lukaku!!! Cross dalla sinistra di Biraghi, Zapata finisce per terra e l'attaccante belga insacca alle spalle di Perin il suo 22esimo goal in campionato. Proteste per un presunto fallo sul difensore ma l'arbitro non sente ragioni

32': Pallone perso malamente dal Genoa, Biraghi punta Goldaniga e lo salta, palla a Lautaro che però non riesce a concludere. Alla fine Perin può sbrogliare

31': Gran giocata di Lautaro Martinez che salta Goldaniga con un colpo da campione, Romero rinviene su di lui e chiude

29': Rischio per il Genoa con Eriksen che non trova la porta da ottima posizione, dopo il tocco all'indietro di Lukaku

28': Jagiello apre per Ankersen, gli attaccanti si aprono per allargare la difesa nerazzurra e il danese prova il piazzato ma Handanovic fa buona guardia

21': Grande ripartenza dell'Inter sull'asse Eriksen-Lukaku, tocco fuori per Brozovic, sinistro rasoterra e palla che, leggermente deviata, finisce in angolo a un soffio dal palo alla sinistra di Perin 

17': Angolo dell'Inter, Perin coi pugni leva la palla proprio dalla testa di Godin

15': Criscito trattiene Moses e si becca il giallo

12': Botta al volo di Eriksen sulla respinta della difesa rossoblu. Perin si accartoccia e blocca a terra

7': Cross teso di Criscito, testa di Pinamonti che però non trova lo specchio di un soffio

1': Si comincia. Sarà l'Inter a dare il via al match.

PRIMO TEMPO:

Dopo la vittoria nel derby, il Genoa prova ad avvicinarsi ancora di più alla tanto agognata salvezza. Di fronte però c'è l'Inter di Antonio Conte, squadre che pur protagonista di una striscia non certo positiva nelle ultime uscite, ha dalla sua una collezione di campioni in grado di cambiare volto alle partite in ogni momento.

Ecco le scelte dei due tecnici:

GENOA (3-5-2): Perin; Goldaniga, Romero, Zapata; Ankersen, Rovella, Behrami, Jagiello, Criscito; Favilli, Pinamonti. All. Nicola
INTER (3-4-1-2): Handanovic; Godin, Ranocchia, Skriniar; Moses, Brozovic, Gagliardini, Biraghi; Eriksen; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte