Condividi:


Genoa-Fc Stubai 5-0: apre Shomurodov, nella ripresa gol di Favilli e tripletta di Bianchi

di Maria Grazia Barile

Per la prima amichevole Ballardini sceglie il 3-5-2, poi fa ruotare tutti gli uomini a disposizione: Criscito coglie una traversa, Favilli sbaglia un rigore

 

Tutto è pronto per la prima sgambata della stagione allo Sportplatz di Neustift.  Ballardini, nel primo tempo, schiera un classico 3-5-2:  Marchetti;  Bani, Radovanovic,  Criscito;  Ghiglione,  Agudelo,  Rovella,  Melegoni, Czyborra;  Shomurodov,  Destro. 

A disposizione: 1 Andrenacci, 1bis Jandrei, 2 Cambiaso, 5 Vanheusden, 9 Favilli, 14 Serpe, 15 Jagiello, 16 Kallon, 17 Portanova, 19 Buksa, 24 Bianchi, 25 Besaggio, 26 Gjini, 27 Chierico, 29 Cassata, 30 Charpentier.

Anche Vanheusden a disposizione del tecnico rossoblù. Il giovane difensore belga non è ancora tesserato ma ha il nullaosta per poter eventualmente giocare.

Il primo tempo si chiude sull'1-0 per i rossoblù: la prima rete stagionale è di Shomurodov, bravo a sfruttare un cross di Ghiglione al 13'. Vicino al gol anche Criscito, che ha colpito una traversa. Già nella prima frazione Ballardini ha iniziato a fare qualche cambio: Bani, dolorante a un polpaccio, ha lasciato il posto a Serpe "promosso" dalla Primavera; poi Kallon, Chierico e Andrenacci hanno rilevato Shomurodov, Agudelo e Marchetti. 

Nel secondo tempo formazione completamente rivoluzionata per Ballardini, che propone al rientro: Andrenacci; Gjini, Vanheusden, Serpe; Portanova, Chierico, Jagiello, Cambiaso; Buksa; Favilli, Kallon. 
A inizio ripresa Favilli fallisce un calcio di rigore, poi si fa "perdonare" firmando il raddoppio al 71'. È il gol che apre ai rossoblù le porte di una facile vittoria: tra il 75' e l'86' Bianchi (entrato nel corso della seconda frazione) segna una tripletta: decisamente una nota lieta la prestazione del ragazzo rientrato dalla Lucchese. 

La partita è stata trasmessa in diretta alle 17 su Telenord, ch 13 in Liguria, 615 in Piemonte e in streaming su www.telenord.it con replica questa sera alle 23.35 e domenica pomeriggio alle 16.25.