Tags:

genoa Juventus amichevole pegli

Genoa-Baiardo 8-1, doppiette di Lapadula e Kouame

di Redazione

Possibili novità di formazione in vista della Juventus

Genoa-Baiardo 8-1, doppiette di Lapadula e Kouame

Termina 8-1 l'amichevole infrasettimanale a Pegli tra il Genoa e il Baiardo, squadre che milita nel campionato di Eccellenza. Cesare Prandelli ha dato indicazioni importanti in vista della sfida con la Juventus. Nel primo tempo il tecnico ha schierato la cosiddetta formazione delle riserve: Marchetti in porta, Mazzitelli, Biraschi, Zukanovic, Pezzella in difesa, Sturaro, Veloso, Bessa a centrocampo e il tridente formato da Pandev, Lapadula e Dalmonte. Ad aprire le danze ci ha pensato proprio Lapadula con un bel destro all'incrocio. Al 12' il Baiardo pareggia a sorpresa con Rosati, bravo a sfruttare un'indecisione di Mazzitelli. poco dopo la mezz'ora Dalmonte e ancora Lapadula fissano il risultato sul 3-1 al termine del primo tempo. L'attaccante è stato autore di qualche errore grossolano sottoporta ma è riuscito a rifarsi strappando anche gli applausi del pubblico.

Come di consueto nel secondo tempo Prandelli cambia tutto. Jandrei in porta, Pereira, Romero, Gunter, Criscito in difesa, Radovanovic, Lerager, Rolon a centrocampo e Sanabria, Kouame e Lazovic nel tridente offensivo. Una formazione che potrebbe essere replicata domenica contro i bianconeri. Tra i più in forma Christian Kouame autore di una bella doppietta e apparso più deciso e concreto rispetto all'ultimo periodo. Lazovic, Sanabria e Criscito chiudono poi il capitolo firmando l'8-1 finale. Da segnalare l'esclusione di Radu tra i cosiddetti titolari: il portiere ha giocato i 45 minuti iniziali difendendo la porta del Baiardo. Lo stesso discorso vale per Bessa e Biraschi, che potrebbero accomodarsi in panchina nella sfida con la Juve. Bene Lapadula e Kouame, male Mazzitelli apparso ancora lontano dalla forma fisica migliore, ma il suo rientro sul campo è sicuramente una nota positiva.