Condividi:


Genoa, Aguilera a Telenord: "Occhio al talento Martinez, capocannoniere del Penarol"

di Maria Grazia Barile

L'autore della doppietta di Anfield Road ha ricordato lo storico successo sul Liverpool e la straordinaria stagione 90/91

"Il Genoa è la mia seconda casa, eravamo una famiglia con la fame di arrivare e con un grande tecnico". Così Pato Aguilera in collegamento dall'Uruguay con Telenord: "Abbiamo fatto un quarto posto in campionato, siamo stati quarti in Europa. Eravamo umili e siamo diventati una grande squadra". In trasmissione è intervenuto anche Simone Braglia, per Aguilera il migliore in campo nello storico successo di Anfield Road con il Liverpool. Tra ricordi ed emozioni legate al passato, non poteva mancare qualche consiglio per il mercato: "Attenzione ad Alvarez Martines, 20 anni, capo cannoniere del Penarol".