Fridays for Future, il 24 settembre in tutto il mondo un nuovo sciopero per il clima

di Marco Innocenti

Anche a Genova gli attivisti di FFF scenderanno in piazza per chiedere misure immediate contro la crisi climatica

Fridays for Future, il 24 settembre in tutto il mondo un nuovo sciopero per il clima

"Torniamo ad essere marea, e che marea!". E' l'invito col quale Fridays for Future punta a tornare a far sentire la propria voce, per lanciare un nuovo allarme sulla crisi climatica in atto in tutto il mondo. Il 24 settembre prossimo, infatti, gli attivisti di FFF torneranno a sfilare per le strade e per le piazze di tutto il mondo e quindi anche a Genova.

"Gli effetti della crisi climatica sono sempre più devastanti - dicono a FFF -  Non possiamo stare fermə mentre il nostro presente e futuro bruciano! Il 2021 per il clima non sarà un anno qualsiasi, in tutto il mondo creeremo un vero e proprio MOMENTO STORICO prima della COP26 [il vertice Onu sul cambiamento climatico previsto per novembre a Glasgow, ndr], dando CORAGGIO a chi dovrà prendere decisioni epocali e non più rimandabili per l'umanità. Le protagoniste e i protagonisti saremo noi, facciamoci sentire! Sappiamo che il momento migliore per agire sarebbe stato 30 anni fa, ma il secondo momento migliore è OGGI. È una responsabilità, ma anche un'OPPORTUNITÀ STORICA. Non risparmiare energie, dai il massimo questa volta, c'è bisogno di te!".