Condividi:


Formula 1, paura al Gp del Bahrain: la Haas di Grosjean si spezza in due e prende fuoco

di Redazione

Il pilota francese è miracolosamente uscito quasi illeso dall'incidente: ha solo qualche bruciatura a mani e caviglie

Attimi di terrore alla partenza del Gran Premio del Bahrain di Formula 1. La Haas di Romain Grosjean, dopo un contatto con Kvyat, è divenuta ingovernabile ed è andata violentemente a sbattere contro le barriere. L'impatto è stato molto violento, tanto che la vettura del pilota francese si è addirittura spezzata in due, venendo immediatamente avvolta dalle fiamme.

Incredibilmente, Grosjean è stato tratto in salvo quasi illeso. E' stato estratto dall'auto e per lui, oltre ad un grande spavento, solo qualche bruciatura a mani e caviglie ma è stato comunque trasportato in elicottero in ospedale per sospette fratture alle costole e gli accertamenti del caso, dopo essere stato visitato presso la clinica del circuito. La gara è stata sospesa ed è ripartita un'ora e mezza dopo.