Condividi:


Fiorentina-Genoa 0-0, la cronaca del match al Franchi

di Redazione

Inter di nuovo in vantaggio a San Siro: 2-1 per i nerazzurri

90': Ci saranno 4' di recupero.

85': Esce anche Bessa ed entra Rolon.

83': Altro cambio nel Genoa con Pandev che lascia il campo per Gunter.

82': Cartellino giallo per Bessa.

80': Inter di nuovo in vantaggio a San Siro: Genoa di nuovo salvo in questo momento!

79': Cambio per il Genoa con Sanabria al posto di Pereira.

78': Incursione sulla sinistra di Muriel, palla bassa per Chiesa che si gira e calcia a rete ma Radu smanaccia in qualche modo.

75': Cambia il risultato a San Siro: pareggio dell'Empoli!

68': Fiorentina che porta avanti una melina stucchevole ma utile ad entrambi. Genoa che occupa gli spazi.

51': Non segna nessuno qui al Franchi ma si alza comunque un boato, soprattutto dal settore ospiti, per il vantaggio dell'Inter sull'Empoli

46': Si riparte dallo 0-0.

SECONDO TEMPO:

45'+2: Finisce qui il primo tempo. Pochissime emozioni.

45': Ci saranno due minuti di recupero.

34': Punizione dalla trequarti per il Genoa, batte Veloso, sfiorano di testa in parecchi poi Lafont ribatte con i piedi.

26': Tiro dalla distanza di Chiesa, Radu però non ha problemi.

20': Ammonito Fernandes per un fallo su Pandev.

13': Sale l'applauso in memoria di Davide Astori, insieme al coro di tutto lo stadio Franchi.

2': Subito un guizzo di Muriel, che da posizione molto decentrata trova Radu pronto all'intervento.

1': Inizia Fiorentina-Genoa. Clima rovente al Franchi.

Tutto in novanta minuti. Dentro o fuori per il Genoa di Cesare Prandelli che, nel suo ritorno da avversario a Firenze, si gioca tutta una stagione nell'ultima gara di questo campionato. Con un orecchio però teso a quanto accadrà, finalmente in contemporanea, a San Siro tra Inter ed Empoli.

Ecco le formazioni ufficiali della gara del Franchi:

FIORENTINA: Lafont, Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi, Gerson, Veretout, Benassi, Chiesa, Fernandes, Muriel.

GENOA: Radu, Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito, Pereira, Radovanovic, Veloso, Bessa, Khouame, Pandev.