Festa dei defunti, al Mercato dei Fiori di Sanremo venduti 160mila crisantemi

di Marco Innocenti

Franco Barbagelata, direttore del mercato di Valle Armea: "Numeri in linea con le ultime stagioni, anche quelle pre pandemia"

Festa dei defunti, al Mercato dei Fiori di Sanremo venduti 160mila crisantemi

Ammontano a circa 160 mila i crisantemi venduti al Mercato dei Fiori di Sanremo, in occasione della ricorrenza dei Defunti che si celebra il 2 novembre. Il dato sulla produzione, reso noto dal direttore del mercato, Franco Barbagelata, è più o meno in linea con l'anno scorso e con gli anni precedenti, anche quelli pre-covid. Il prezzo di vendita al dettaglio, varia da 0,60 centesimi a un eur, a stelo, a seconda della varietà prescelta.

Malgrado il Covid e la crisi economica, insomma, il mercato sembra tenere: "Ora inizia la stagione delle coltivazioni e delle esportazioni - conclude Barbagelata - Il 90% del nostro prodotto parte per l'estero: Europa, Stati Uniti, Russia, ma anche Emirati Arabi ed estremo oriente, con Cina e Giappone al primo posto".