Condividi:


Elezioni regionali, Tosi: "Sanità e difesa dell'ambiente, i temi chiave"

di Marco Innocenti

"In questa regione si continua a operare in emergenza e non in prevenzione"

Continua la nostra cavalcata alla scoperta dei candidati alle prossime elezioni regionali del 20 e 21 settembre. "Una campagna elettorale veramente afosa - spiega Fabio Tosi, candidato del Movimento 5 Stelle - Molto particolare per il periodo e per le norme da rispettare per l'emergenza covid, dovendo centellinare gli incontri. La gente però non ha perso la voglia di incontrare il candidato che un domani li rappresenterà. Ci si batte un pugno o una gomitata e si va avanti".

Sul programma: "Il punto chiave - racconta Tosi - del nostro programma è ovviamente quello della sanità: abbattimento delle liste d'attesa, che hanno raggiunto un punto di non ritorno, la riorganizzazione della nostra sanità che parta dall'impossibilità di abbandonare la medicina territoriale. I medici di famiglia devono essere perno fondamentale della nuova sanità, senza dimenticarci la particolarità della nostra regione, la più anziana d'Italia e d'Europa. Per noi la figura dell'infermiere e del medico di famiglia dovranno essere molto più presenti sul territorio anche per evitare accessi al pronto soccorso".

"Altro aspetto prioritario è l'ambiente. Nella nostra regione sul rischio idrogeologico si continua a operare in emergenza e non in prevenzione. Su questo tema bisogna cambiare la rotta e la visione".