Ecco "Genova Airlink": dalla stazione di Sestri Ponente all'aeroporto in 5 minuti

di Alessandro Bacci

Il nuovo pullman effettua una corsa ogni 15 minuti e il biglietto può essere acquistato in un'unica soluzione insieme a quello di Trenitalia

Parte oggi lunedì 2 agosto 'Genova Airlink', il nuovo collegamento diretto con autobus tra la stazione ferroviaria di Genova Sestri Ponente e l'Aeroporto Cristoforo Colombo. Airlink è un progetto sviluppato da Trenitalia Regionale, già applicato con successo in molte città italiane, attivato ora anche a Genova grazie alla sinergia tra Amt, Trenitalia e Aeroporto di Genova. Il Genova Airlink si acquista in combinazione con i biglietti di Trenitalia rendendo così ancora più veloce l'interscambio tra aereo, treno e bus a vantaggio di turisti e cittadini liguri. In questo modo, il viaggiatore proveniente da qualsiasi località fuori Genova potrà acquistare il suo biglietto scegliendo direttamente la destinazione 'Genova Aeroporto Cristoforo Colombo' in un'unica operazione su tutti i canali d'acquisto Trenitalia, includendo il viaggio in treno e il collegamento Genova Airlink con arrivo all'ingresso del Terminal.

Il servizio, che sostituisce l'attuale Flybus, collega in 5 minuti la fermata Amt di via Cibrario, posta all'altezza della passerella pedonale ferroviaria e il Terminal arrivi dell'aeroporto Cristoforo Colombo. Airlink sarà in servizio tutti i giorni dalle ore 6 alle ore 22 (ultima corsa da aeroporto) con una frequenza di 15 minuti.

"È un servizio che permette di collegare l'aeroporto con il servizio ferroviario - spiega Giovanna Bragheri Direttore Trenitalia Liguria - Il servizio è svolto con delle navette che partono dal piazzale appena sotto la passerella della stazione di Sestri Ponente e permette di raggiungere in cinque minuti l'aeroporto Cristoforo Colombo. La frequenza delle navette è di 15 minuti e non fanno fermate intermedie. È un servizio di integrazione. Tramite i canali di vendita di Trenitalia, online o nelle biglietterie, possono essere acquistati in un'unica soluzione i collegamenti ferroviari insieme ad Airlink. Si acquista quindi un biglietto unico. Questo progetto nasce da un'idea di Trenitalia già sperimentato con successo in altre città italiane."