Digitalizzazione della pubblica amministrazione, anagrafe chiusa sabato 23 marzo

di Redazione

Gli uffici torneranno completamente operativi alla riapertura di lunedì mattina

Digitalizzazione della pubblica amministrazione, anagrafe chiusa sabato 23 marzo

Uffici dell'anagrafe chiusi a Genova per la giornata di sabato 23 marzo. L'interruzione del servizio si è resa necessaria per permettere al Comune di entrare nell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (Anpr) ma tutti i servizi saranno di nuovo disponibili già lunedì mattina. "Si tratta di un importante passo in avanti verso la digitalizzazione che il Comune di Genova sta attuando dopo il rilascio in via esclusiva delle carte d'identità elettroniche su tutto il territorio comunale" commentano con una nota ufficiale dal Comune.

L'operazione prenderà il via venerdì, dopo l'orario di chiusura degli uffici e andrà avanti per tutto il fine settimana e porterà a diversi vantaggi per i cittadini: l'assenza di duplicazione di comunicazione con le pubbliche amministrazioni, la garanzia di maggiore certezza e qualità del dato anagrafico, la semplificazione delle operazioni di cambio residenza, emigrazioni e immigrazioni, la facilitazione della raccolta dei dati in occasione del censimento della popolazione. Oltre a questo, poi, grazie alla nuova piattaforma anagrafica i cittadini potranno usufruire di tutti i servizi anagrafici in qualsiasi Comune si trovino, a patto che esso sia passato ad Anpr.