Condividi:


Crociere, 2019 da record per Genova con 1.350.000 passeggeri

di Redazione

Un dato in crescita del 33%, boom anche dei traghetti

Per il porto di Genova il 2019 ha segnato il record storico con 1.350.000 crocieristi accolti nei terminal di Stazioni marittime spa, in crescita del 33,42% rispetto all'anno precedente e le previsioni per il 2020 parlano di un ulteriore incremento fino 1.400.000. Sono aumentati anche i passeggeri dei traghetti, arrivati a quota 2.170.000, 89 mila in più del 2018, grazie alla crescita dei viaggiatori sulle linee per la Sardegna, mentre sono diminuiti sulle rotte per Palermo, il Nord Africa e la Corsica. In tutto fra traghetti e crociere, il numero totale di passeggeri, secondo i dati di Stazioni Marittime, è salito a oltre 3,5 milioni, pari a un incremento di 427 mila unità. Per le crociere, primo posto per Msc crociere che ha trasportato 1.100.000 passeggeri nel porto di Genova, con 203 toccate nave e nel 2020 porterà sotto la Lanterna anche la nuova nave Msc Virtuosa. Al secondo Costa Crociere (confermato la presenza a Genova per i prossimi 3 anni) con 41 toccate per un totale di 178 mila passeggeri. Terza Princess cruises con 10 toccate e circa 28 mila passeggeri. La compagnia americana Disney Cruise Line, con 3 scali ha portato circa 7.500 passeggeri. Il 2019 ha registrato in tutto 281 toccate nave con esattamente 1.349.370 crocieristi, di cui 711.500 home port e 637.870 in transito. Tornando ai traghetti, oltre ai passeggeri (esattamente 2.268.721) è cresciuto il numero delle auto (748.042, +4,31%) e delle moto (+4,85%) mentre è diminuito il traffico commerciale (-4,62%). Le previsioni per il 2020 sono di un ulteriore incremento dei dati di traffico traghetti, circa il 2% in più.

Condividi: