Covid Liguria, 80 nuovi casi e 7 decessi: superate le 800 mila dosi di vaccino

di Alessandro Bacci

Il tasso di positività all'1,2%, ospedalizzati in calo di 18 unità, deciso calo delle persone in isolamento domiciliare

Covid Liguria, 80 nuovi casi e 7 decessi: superate le 800 mila dosi di vaccino

Ci sono 80 nuovi contagi covid in Liguria, emersi dopo 3.904 tamponi molecolari e 2.365 test antigenici rapidi, con una incidenza dei nuovi contagi che cala ancora (1,3% circa dei test, dall'1,5% della vigilia). L'epidemia provoca ancora sette decessi, di eta' compresa tra i 79 e i 94 anni. Scendono ancora i positivi totali: sono ora 3.529, 161 in meno della vigilia. E continua anche la buona discesa del numero di ricoverati: oggi sono 301 gli ospedalizzati, ovvero 18 in meno rispetto a ieri, con 50 malati in terapia intensiva (50 ieri). Sono in deciso calo anche le persone in isolamento domiciliare: sono 142 in meno e diventano 2.500.

Quanto alla campagna vaccinale, le somministrazioni in Liguria hanno superato le 800mila dosi, attestandosi in particolare a quota 806.243 pari al 96% di quanto consegnato. I vaccini del tipo mRna somministrati nelle ultime 24 ore sono stati 9.928, mentre quelli Astrazeneca o J&J sono 2.676, per un totale di 12.604 vaccini. Le persone che hanno ricevuto già anche la seconda dose Moderna o Pfizer sono 281.739, mentre AstraZeneca o Johnson & Johnson sono 2.676.

Rispetto alla residenza dei nuovi positivi, sono 18 nell'Asl di Imperia, 11 di Savona, 14 di Genova (Asl3), 12 a Chiavari (A4) e 19 a La Spezia. Sei i nuovi positivi non residenti in Liguria.