Condividi:


Covid Liguria, 472 casi e 8 decessi: il tasso di positività riscende al 6,92%

di Alessandro Bacci

Dopo il boom di contagi della giornata di giovedì, la situazione torna stabile. Tre ospedalizzati in più, somministrato l'84% dei vaccini ricevuti

Sono 472 i nuovi positivi al covid in Liguria a fronte di 4076 tamponi molecolari e 2742 test antigenici processati per un'incidenza pari al 6,92%. Dati in calo rispetto a ieri quando i casi registrati erano 710. I ricoverati sono 722, +3 rispetto a ieri, di cui 72 in terapia intensiva. Le persone decedute segnalate sono 8 di età compresa tra i 71 e i 94 anni (3.897 da inizio pandemia). Il maggior numero di casi positivi si registra nell'Asl3 genovese (201) seguita da Asl1 Imperia(102), Asl2 Savona (93)Asl 5 La Spezia (58) e infine Asl4 con 16 nuovi casi. 2 sono i nuovi positivi non riconducibili alla residenza in Liguria. 

In isolamento domiciliare ci sono 6671 persone mentre i soggetti in sorveglianza attiva sono 7606. Le vaccinazioni somministrate sono 314916 sui 375.880 vaccini consegnati pari all'84%. Sono state somministrate nelle ultime 24 ore 8669 dosi di vaccino mRna. 104827 le persone che hanno ricevuto la seconda dose. Per quanto riguarda AstraZeneca sono state somministrate nelle ultime 24 ore 2427 dosi. 3 le seconde dosi.