Covid, a Genova calano per la prima volta dopo mesi gli accessi giornalieri ai pronto soccorso

di Alessandro Bacci

Sono 136 gli accessi nella giornata di domenica, avevano superato i 300 durante il picco della seconda ondata

E' in netto calo per la prima volta il numero degli accessi nei tre principali pronto soccorso di Genova: 136 quelli registrati oggi pomeriggio dalla piattaforma online aggiornata in tempo reale dall'ospedale Galliera. Avevano superato i 300 durante il picco della seconda ondata. Hanno raggiunto i 160-170 in media durante le ultime due settimane durante il probabile picco della terza ondata covid.

A differenza dell'andamento della seconda ondata in Liguria la terza ondata al momento ha coinvolto soprattutto i pronto soccorso del ponente della Regione senza provocare code e iperafflusso di pazienti nei pronto soccorso genovesi.

Alle 19 di questa domenica gli accessi ai pronto soccorso degli ospedali San Martino, galliera e Villa Scassi erano: 20 in codice rosso (nessuno in attesa), 39 in codice giallo (4 in attesa), 33 in codice verde (16 in attesa), uno in codice bianco e 43 in osservazione breve intensiva in corso di visita.