Condividi:


Coronavirus Liguria, contagi stabili +191 ma i decessi non si fermano: sono 28

di Redazione

Gli ospedalizzati scendono di altre tre unità, i guariti sono 660 in più. Rapporto positivi/tamponi all'8,49%

Il covid ha causato ancora 28 morti in Liguria, portando il numero totale dei decessi a 2591. A non avercela fatta sono 12 donne e 16 uomini di età compresa tra i 63 e i 97 anni. I decessi, registrati oggi, sono avvenuti tra il 25 novembre a ieri. Tra gli ultimi decessi registrati, 14 sono avvenuti al policlinico San Martino, cinque all'ospedale di Sestri Levante e 6 al San Paolo di Savona.

I nuovi positivi sono 191 su 2248 tamponi molecolari (ne sono stati fatti anche 2803 antigenici rapidi), con una incidenza dell'8,49%, ieri era del 6,72%, mentre a livello nazionale è del 10,8%. I nuovi positivi sono 5 ad Imperia, 41 a Savona, 22 alla Spezia, 93 a Genova e 22 nel Tigullio.

I positivi globali sono 9266, 497 in meno rispetto a ieri. Sostanzialmente stabili gli ospedalizzati: sono 929, tre meno di ieri, in terapia intensiva ce ne sono 88, ieri erano 91. I guariti sono 660. In isolamento domiciliare ci sono 8318 persone, 495 in meno rispetto a ieri e in sorveglianza attiva ce ne sono 8073, 227 in meno.