Condividi:


Covid, Crivello: “Condivido la stanza del Galliera con  Lupia, consigliere di municipio del mio gruppo”

di Antonella Ginocchio

Il consigliere comunale genovese dell’omonimo schieramento in diretta telefonica con Telenord : “Stiamo entrambi migliorando, grazie alle cure"  

Gianni Crivello, consigliere comunale dell’omonimo gruppo, colpito da covid, da alcuni giorni è ricoverato all’ospedale genovese Galliera.

Come ha avuto modo di raccontare lo stesso Crivello, intervenuto in diretta telefonica al live di Telenord,  l’esponente politico condivide la stanza con Vincenzo Lupia, consigliere e presidente di commissione del Municipio della Valpolcevera, che appartiene al suo schieramento. “Stiamo entrambi migliorando, grazie all’elevata professionalità di chi ci presta le cure”, ha detto il consigliere comunale che ha voluto sottolineare l’importanza della sanità pubblica  “che – ha ribadito -  deve essere un faro per l’assistenza dei cittadini”.

Crivello ha  rimarcato che le sue condizioni iniziali costituivano un quadro piuttosto complicato, “ma per fortuna superabile grazie alle cure che mi vengono assicurate dal professor Cremonesi ed il suo staff, di elevatissimo livello”

Il consigliere comunale conta di essere a casa prima del Natale, al pari di Lupia.

E, visto che le condizioni di salute di Crivello e Lupia  fortunatamente,  migliorano, chissà se in queste giornate di degenza discutono di nuove strategie politiche…..