Coronavirus Liguria, 174 casi e 5 decessi: tre ricoveri in un giorno al Gaslini

di Alessandro Bacci

Diminuisce il tasso di positività che si porta al 5,5%, salgono ancora gli ospedalizzati e le terapie intensive raggiungono quota 80

Sono 174 i nuovi positivi in Liguria, emersi dopo 2.405 tamponi molecolari e 755 test antigenici rapidi per una incidenza dunque del 5,5% (ieri era ad oltre il 10%) sui 3.160 test totali. Salgono ancora i ricoveri, con 771 ospedalizzati (+10), 80 dei quali in terapia intensiva, e un incremento soprattutto dei ricoveri al Villa Scassi (+9). Da segnalare anche 3 nuovi ricoveri al Gaslini, che porta a 6 i ricoverati totali (1 in intensiva). Scende invece il totale dei casi positivi a 8.083 (-84).

Sono 5 i decessi, di età compresa tra i 76 e gli 88 anni, registrati nell'ultimo bollettino diffuso da Regione sulla base del flusso dati tra Alisa e il ministero della Salute. Tra i nuovi positivi, 66 sono stati registrati nell'imperiese, 37 a Savona, 41 a Genova, 3 nel Tigullio, e 27 nello spezzino.