Coronavirus, la regina Elisabetta già pronta per il vaccino

di Redazione

La regina potrebbe rendere pubblica la sua vaccinazione per indebolire le posizioni di no-vax e cospirazionisti

Coronavirus, la regina Elisabetta già pronta per il vaccino

La regina d'Inghilterra Elisabetta II riceverà nelle prossime settimane il vaccino Pfizer-BioNTech contro il Covid, farmaco che ha appena ottenuto il via libera dalle autorità sanitarie britanniche. Lo si apprende dalla stampa britannica.

La sovrana di 94 anni e suo marito, il principe Filippo, 99 anni, saranno entrambi vaccinati in via prioritaria a causa della loro età e non come trattamento preferenziale, riporta il Daily Mail online. Si suppone però che la regina possa rendere pubblica la vaccinazione effettuata. Elisabetta ha evidenziato l'importanza del contrasto alla diffusione del contagio e la sua 'discesa in campo' potrebbe indebolire le posizioni di no-vax e cospirazionisti.