Condividi:


Coronavirus in Liguria, diminuiscono i tamponi ma non i contagi: 323 casi e 5 morti

di Redazione

29 ospedalizzati in più ma 5 terapie intensive in meno, 1871 test effettuati e 17 guariti. I numeri del 19 ottobre

Non si placa l'emergenza coronavirus in Liguria. Sono 323 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore a fronte di 1871 tamponi effettuati. Nonostante la netta diminuzione dei test i nuovi contagi non diminuiscono (ieri 370 a fronte di 3328 tamponi). Sono cinque i decessi registrati, tutti all'ospedale San Martino di Genova. Gli ospedalizzati sono 470, 29 in più rispetto a ieri, di cui 34 in terapia intensiva (-5). La maggior parte dei nuovi contagi si registra ancora nell'area metropolitana di Genova con 210 positivi. Di seguito il dettaglio dei nuovi positivi:

• ASL 1 (Imperia): 13 
5 contatti caso confermato
8 attività screening 

• ASL 2 (Savona): 49
25 contatto caso confermato
23 attività screening 
1 struttura sociosanitaria

• ASL 3 (Genova): 210 
87 contatto caso confermato
121 attività screening 
2 struttura sociosanitaria

• ASL 4 (Chiavari): 1
contatto caso confermato

• ASL 5 (La Spezia): 50
20 contatto caso confermato
30 attività screening

In isolamento domiciliare ci sono 3441 persone, 123 più di ieri. I guariti sono 17 in più.