Condividi:


Coronavirus in Liguria, 419 nuovi positivi e 13 decessi nelle ultime 24 ore

di Redazione

Calano i positivi e i tamponi effettuati, ma crescono i ricoveri in ospedale (+97). Genova continua ad essere la zona più critica con 208 contagi

Secondo il consueto bollettino diffuso da Alisa e dal ministero della Salute, nelle ultime 24 ore si assiste ad un calo nell'aumento dei positivi (419) a fronte però di un minor numero di tamponi, 2519. Genova si conferma l'area con il maggior numero di contagi, con 208 nuovi positivi. 

Sale il numero delle persone ricoverate, che arrivano a quota 834 (+97 rispetto a ieri), di cui 46 in terapia intensiva. 

Bisogna puetroppo registrare 13 decessi: il 22 ottobre è morto un uomo di 85 anni al San Paolo di Savona, il 23 all'ospedale San Martino di Genova sono scomparse tre donne di 61, 71 e 85 anni e un uomo di 76. Il 24 ottobre si sono verificati 7 decessi al San Martino: 5 uomini di 77, 88, 58 e 77 anni e due donne di 80 e 82 anni; lo stesso giorno è deceduto un uomo di 69 anni nell'area di competenza dell'Asl 1 Imperiese.

Attualmente in Liguria ci sono 5608 persone in isolamento, + 309 in un giorno. I guariti con doppio tampone negativo sono 2

Ecco il dettaglio della situazione nelle singole Asl:

 
ASL 1: 31
12 contatti caso confermato
18 attività screening
1 strutture sociosanitarie

ASL 2: 63
33 contattI caso confermato
30 attività screening

ASL 3: 208
75 contatti caso confermato
105 attività screening
28 settore sociosanitario

ASL 4: 12
5 contatti caso confermato
9 attività screening

ASL 5: 103
30 contatto caso confermato
45 attività screening
28 settore sociosanitario