Cisterna con liquido infiammabile si ribalta: chiuso per ore un tratto dell'A26

di Marco Innocenti

Traffico in tilt e diversi chilometri di coda

Quattro chilometri di coda e la chiusura di un tratto di autostrada A26 Genova-Gravellona Toce. Sono il risultato di un incidente che, poco prima delle 11, ha visto coinvolta un'autocisterna che trasportava materiale infiammabile. Il mezzo si è ribaltato ma, per fortuna, non ha disperso il proprio carico. I vigili del fuoco però hanno immediatamente avviato il trasbordo del materiale, che si è poi saputo essere alcol furfurilico.

Per ragioni di sicurezza, quindi, è stato chiuso al traffico l'intero tratto compreso tra l’allacciamento con la Diramazione A7/A26 Predosa – Bettole e l’allacciamento con la A10 in direzione di Genova Voltri. Solo intorno alle 13 si è potuto riaprire l'autostrada alla circolazione. Sul posto sono intervenuti i soccorsi meccanici, le pattuglie della Polizia Stradale e il personale della Direzione 1° Tronco di Genova di Autostrade per l'Italia che hanno lavorato senza sosta per rimuovere il veicolo ribaltato.