Chiavari, per pulire i canali di scolo scende in campo un robot

di Redazione

I tecnici di Iren lo hanno usato in piazza Nostra Signora dell'Orto per rimuovere materiale che in alcuni punti aveva raggiunto i 60 centimetri

Chiavari, per pulire i canali di scolo scende in campo un robot

 Un robot per pulire i condotti dei canali di scolo a Chiavari.

Gli operatori di Iren lo hanno usato nelle operazioni di pulizia in piazza Nostra Signora dell'Orto. Negli ultimi mesi il Comune ha iniziato una serie di interventi di messa in sicurezza dell'intera rete delle acque meteoritiche. A causare le occlusioni alla rete, è stato riscontrato, sono i sottoservizi che interferiscono con i condotti e il materiale accumulato che in alcuni punti ha raggiunto una altezza di 60 centimetri.

"Gli operatori di Iren hanno ripreso le operazioni di pulizia con il mezzo a risucchio per tentare di rimuovere il sedimento accumulatosi negli anni. I tecnici - spiega il consigliere Paolo Garibaldi - stanno utilizzando anche un apposito robot per lavorare nelle parti più strette e poco raggiungibili, tentando di asportare il più possibile i detriti che si trovano proprio sotto alla parte centrale del sagrato della cattedrale, senza dover intervenire direttamente sulla pavimentazione della piazza. Lo step successivo riguarderà la pulizia della parte più a monte e più a valle della rete".