Condividi:


Campomenosi a Fuori Rotta: “Il l Recovery Found è inesistente: tutto pasticciato, da costruire e scrivere”

di Antonella Ginocchio

Tranciante l’europarlamentare della Lega, mentre per Benifei, Pd “Si è fatto un importante passo in avanti”

L’europarlamentare della Lega, Marco Campomenosi, a Fuori Rotta, in onda questa sera su Telenord alle ore 21, esprime tutte le sue perplessità sul Recovery Found, il Fondo di solidarietà che ieri l’Europa ha deciso di varare per sostenere gli stati in difficoltà con l’emergenza coronavirus, ma sul quale i giudizi sono controversi. “Il Recovery Found è inserito in una risoluzione piuttosto pasticciata, priva di contorni e di veri contenuti, tutti da costruire”, ha detto l’europarlamentare, sottolineando che di fatto è tutto da scrivere e che quindi al momento non si prevedono finanziamenti a fondo perduto che possano ricadere positivamente sulle attività italiane.

Campomenosi, inoltre, ha detto di temere che il provvedimento possa poi in qualche modo ricadere negativamente sugli italiani . “Per tutte queste ragioni – ha detto – la Lega su questo si è astenuta”

Di diverso parere l’eurodeputato del Pd, Brando Benifei, secondo il quale, invece, la decisione di ieri “Rappresenta un passo importante per la Liguria e per l'Italia”. Benifei ha evidenziato che nella costruzione del Fondo si introdurranno soldi destinati a finanziamenti a fondo perduto a favore delle imprese. Benifei ha anche ricordato che l’Europa ha già consentito di rimodulare fondi Europei non utilizzati e questo consente ricadute positive sulle imprese, anche a livello ligure.

Si è poi parlato di emergenza coronavirus. Il dibattito ha coinvolto il consigliere regionale della Lega, Paolo Ardenti,membro della commissione regionale alla sanità e stretto collaboratore dell’assessorato alla sanità, il consigliere regionale del Pd, Sergio Rossetti, il consigliere regionale di Cambiamo, Lilli Lauro, il segretario generale della Cisl Funzione pubblica Liguria, Gabriele Bertocchi, il segretario generale dela Funzione pubblica Cgil Liguria, Nicola Dho, Fabio Tosi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, il sindaco di Rapallo, Marco di Capua, il vicepresidente regionale di “Cittadinanza Attiva” , Rino Tortorelli e Gian Aldo Canessa del Manifesto sanità locale della Spezia

 

 

 

Galleria

Condividi: