Camogli. Turista va a fare il bagno, derubato dello zaino, presi i due ladri

di Redazione

Recuperata la refurtiva: 200 euro e 30 franchi svizzeri e un telefono cellulare

Camogli. Turista va a fare il bagno, derubato dello zaino, presi i due ladri

Un turista ucraino di 28 anni residente in Svizzera è stato derubato dello zaino e del cellulare mentre faceva il bagno davanti ad una spiaggia libera di Camogli.

I due ladri sono stati intercettati e fermati poco dopo dai carabinieri: si tratta di un tunisino di 25 anni e di un egiziano di 20 anni, denunciati per ricettazione e furto in concorso.

I militari hanno recuperato la refurtiva: 200 euro e 30 franchi svizzeri e un telefono cellulare. I due inoltre sono stati trovati in possesso di un altro telefono cellulare risultato rubato.

Appena ieri altri due ladri avevano derubato un bagnante sulla spiaggia di Voltri, nel ponente di Genova.