Calcio, Europei femminili: nuovo ko, si spegne il sogno delle Azzurre

di Edoardo Cozza

La sconfitta con il Belgio sancisce l'eliminazione dell'Italia nei gironi: solo un punto in tre gare per le ragazze della ct Bertolini

Calcio, Europei femminili: nuovo ko, si spegne il sogno delle Azzurre

Si chiude mestamente nella fase a gironi l'avventura dell'Italia agli Europei femminili. Le Azzurre, guidate dalla ct Milena Bertolini, perdono anche contro il Belgio e salutano la competizione continentale da fanalino di coda del gruppo D.

Dopo la pesante sconfitta con la Francia (5-1) e il pareggio con l'Islanda (1-1), le Azzurre avevano bisogno di battere le belghe, ma sono state sconfitte per 1-0: decisiva la rete di de Caigny a inizio ripresa.

L'Italia, che ha provato a reagire con Girello e Giacinti (una traversa e un miracolo della Evrard), non è riuscita a trovare però il bandolo della matassa e, come nelle partite precedenti, ha pagato anche un gioco sottoritmo e qualche indecisione in fase di costruzione.

L'Italia, dunque, abbandona Euro2022 e l'Inghilterra con un solo punto in cascina, due gol fatti e sette subiti.

 

(foto Facebook Nazionale Italiana Calcio Femminile)