Condividi:


Ansaldo Energia, Marino nominato a.d. ma alcune deleghe restano a Zampini

di Redazione

Servirà per un migliore passaggio di consegne

Il consiglio di amministrazione di Ansaldo Energia ha nominato Giuseppe Marino amministratore delegato. Lo annuncia la società in una nota. Il nuovo cda, eletto dall'assemblea lunedì 14, ha poi deliberato di affidare al presidente Giuseppe Zampini, temporaneamente e congiuntamente all'amministratore delegato, alcune deleghe relative all'indirizzo sulle aree strategiche della società, incluso il settore tecnologico, e al supporto alle attività commerciali, comprese quelle relative alle jv cinesi. Questo anche al fine di consentire una condivisione temporanea delle deleghe per favorire un più rapido ed efficace passaggio di consegne con il nuovo amministratore delegato. Durante il consiglio di amministrazione i rappresentanti dei due soci, Cdp Equity e Shanghai Electric, hanno ribadito congiuntamente il loro impegno nella società, il sostegno al nuovo amministratore delegato e rinnovato la fiducia al Presidente. Inoltre, alla luce delle prossime sfide commerciali e finanziarie, i soci hanno indicato che l'azione manageriale persegua la crescita del business e il miglioramento della redditività nell'ottica di investimento di lungo periodo che si sono dati. Il consiglio ha poi proceduto alla nomina del nuovo direttore finanziario nella persona di Daniela Binter.

Condividi: