Volotea amplia l'offerta con il Roma-Nantes e i voli da Verona per Parigi e Barcellona

di Edoardo Cozza

Due frequenze settimanali dalla capitale per la città francese, dalla città veneta invece i nuovi collegamenti per due località molto frequentate dai turisti

Volotea amplia l'offerta con il Roma-Nantes e i voli da Verona per Parigi e Barcellona

Volotea ha ha inaugurato il nuovo collegamento in partenza da Roma alla volta di Nantes. La nuova rotta, che avrà 2 frequenze settimanali (ogni lunedì e venerdì), è il primo collegamento internazionale operato da Volotea al Leonardo da Vinci. Il vettore, infatti, ha debuttato presso lo scalo di Roma Fiumicino nell’ottobre del 2021, operando le rotte per Alghero, Cagliari e Olbia in regime di continuità territoriale con la Sardegna. Presso lo scalo di Roma Fiumicino, l’offerta di Volotea prevede un totale di 5 rotte, 3 domestiche e 2 verso la Francia: al collegamento per Nantes, si aggiungerà da fine maggio anche il nuovo volo per Strasburgo.

Novità anche da Verona, dove la compagnia iberica ha lanciato due nuovi collegamenti in partenza dallo scalo veneto alla volta di Parigi e Barcellona. La rotta Verona-Parigi avrà 4 frequenze a settimana (ogni lunedì, mercoledì, venerdì e domenica), mentre il collegamento per Barcellona decollerà 2 volte a settimana (ogni lunedì e venerdì). Oltre ai nuovi voli per Parigi e Barcellona, Volotea ha riconfermato per il 16 aprile la ripartenza dei collegamenti da e per Lampedusa.