Vaccino AstraZeneca, l'Aifa: "Seconda dose a 10 settimane dalla prima"

di Gregorio Spigno

AstraZeneca efficace al 62,1%, ma contro malattia grave e ospedalizzazione arriva al 100%

Vaccino AstraZeneca, l'Aifa: "Seconda dose a 10 settimane dalla prima"

L'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) "raccomanda che la seconda dose del vaccino AstraZeneca dovrebbe essere somministrata idealmente nel corso della 12^ settimana (da 78 a 84 giorni) e comunque ad una distanza di almeno 10 settimane (63 giorni) dalla prima dose".

L'indicazione è contenuta nella nuova circolare del ministero della Salute 'Aggiornamento vaccini disponibili contro SARS-CoV-2/COVID-19'.

Il vaccino, secondo gli studi di fase 3, ha mostrato un'efficacia del 62,1%.

Garantisce inoltre, secondo quanto affermato dall'azienda, una copertura del 100% contro malattia grave e rischio di ospedalizzazione.