Covid, Bassetti: "AstraZeneca ottimo vaccino, il più semplice e più economico"

di Gregorio Spigno

"La casa di produzione ha deciso di non lucrarci: costa solo 2,8 euro, meno del costo di produzione"

Covid, Bassetti: "AstraZeneca ottimo vaccino, il più semplice e più economico"

Matteo Bassetti, tramite la propria pagina Facebook, è tornato a parlare di vaccini. Lo ha fatto schierandosi apertamente a favore della casa farmaceutica AstraZeneca, finita nell'occhio del ciclone nelle ultime settimane. "Se dovessi rivaccinarmi lo farei con il vaccino di AstraZeneca - ha scritto l'infettivologo -. Si tratta di un ottimo vaccino che nel nostro Paese ha avuto un trattamento mediatico e scientifico sconsiderato e masochista. La gente lo considera erroneamente un vaccino di serie B - sostiene -. Vi dico invece perché è un vaccino di serie A? E' il più semplice per la conservazione (si conserva in un normale frigorifero), è il più economico (costa solo 2,8 euro ovvero meno del costo di produzione per scelta della casa produttrice che ha deciso di non lucrarci), è efficace tra il 60 e il 75% nel prevenire la malattia sintomatica lieve e nel 100% per la malattia grave e la morte. Ci sono oggi pochi dati negli anziani, ma non vuol dire che non funzioni in chi ha più di 65 anni. Sarebbe il candidato ideale per una vaccinazione a tappeto nelle aree dove stanno circolando i virus mutati, le cosiddette varianti".