Condividi:


Tappeti persiani e borse taroccate, due genovesi denunciati per truffa

di Fabio Canessa

Segnalati da due cittadini che hanno notato il loro furgone in piazza a Recco

Due genovesi di 41 e 73 anni sono stati denunciati per tentata truffa, introduzione nello Stato di prodotti con segni falsi e ricettazione perché sorpresi dai carabinieri con un furgone pieno di tappeti persiani, borse di note marche di lusso e orologi di grandi marche oltre a certificati di qualità e talloncini adesivi in bianco e anelli in oro bianco per un valore di oltre 60 mila euro.

A segnalare i due sono stati alcuni cittadini che hanno notato il furgone in piazza. Al termine degli accertamenti, i carabinieri hanno accertato che gran parte della merce era contraffatta così come i certificati di qualità. La merce e il resto sono stati sequestrati.

Tags:

Recco truffa tappeti

Condividi: