Spezia, Pecini punta i primi nomi per il mercato: occhio a Pobega e Walace

di Marco Innocenti

In attacco continua a circolare la candidatura di Mattia Destro, voglioso di rilanciarsi dopo un finale di stagione in calando con il Genoa

Spezia, Pecini punta i primi nomi per il mercato: occhio a Pobega e Walace

Il 1° luglio si avvicina e anche in casa Spezia, dopo la sentenza del Tas che ha "congelato" il blocco del mercato, ci si comincia a muovere per rinforzare la rosa da mettere a disposizione di Luca Gotti. A fare il punto della situazione è la Gazzetta dello Sport che lancia una rosa di nomi adatti alle esigenze dello Spezia e alle possibili richieste del nuovo tecnico.

Il primo nome caldo sarebbe quello di Pobega, che il Milan potrebbe girare in prestito alle Aquile dopo l'esperienza maturata al Toro. Sempre a centrocampo, occhio anche al brasiliano Walace, che Gotti conosce molto bene dopo averlo allenato a Udine.

In attacco, invece, il nome che continua a girare è quello di Mattia Destro. La sua esperienza col Genoa è destinata a chiudersi dal 1° luglio e l'attaccante potrebbe accettare il passaggio allo Spezia per provare a rilanciarsi dopo l'annata difficile con la maglia rossoblu, culminata con un rapporto non proprio idilliaco con Blessin e la retrocessione finale.

Sullo sfondo, poi, c'è la questione legata al possibile arrivo in società di Carlo Osti. Nonostante l'incontro avuto in settimana con la dirigenza blucerchiata e il tanto atteso chiarimento sulla divisione delle competenze fra lui e Faggiano, Osti sembra restare attratto dalla possibilità di un nuovo incarico alla corte della famiglia Platek, al fianco di Pecini.