Condividi:


Spezia, Italiano: "A Firenze è mancata la stoccata finale, guai ad abbatterci"

di Maria Grazia Barile

Il tecnico aquilotto non fa drammi: "Nel primo tempo abbiamo avuto tre occasioni nitide. Nella ripresa c'è stata poca precisione nell'ultimo passaggio"

Sconfitto 3-0 a Firenze dal maestro Prandelli, Italiano non fa drammi: "Rivederlo è stato un piacere, è stato importante ad inizio carriera. Abbiamo giocato bene, siamo riusciti a fare la partita ma non abbiamo sfruttato quelle occasioni che si sono presentate. Ci è mancata la stoccata finale ma nel primo tempo abbiamo avuto tre occasioni nitide. Nella ripresa c'è stata poca precisione nell'ultimo passaggio".  Il tecnico spezzino aggiunge: "Non eravamo fenomeni prima e non dobbiamo abbatterci ora. Siamo partiti come abbiamo finito con il Milan e abbiamo messo sotto la Fiorentina. Ma le partite sono tutte diverse".