Spezia, il Tas di Losanna accoglie il ricorso: riaperto il mercato in entrata

di Marco Innocenti

Il tribunale ha dimezzato la sanzione comminata alla società, riducendo le sessioni di stop da 4 a 2: possibili acquisti già dal 1° luglio

Spezia, il Tas di Losanna accoglie il ricorso: riaperto il mercato in entrata

Lo Spezia potrà tornare ad operare in entrata nel calciomercato estivo che comincerà a luglio. Il Tribunale arbitrale dello Sport di Losanna ha parzialmente accolto il ricorso del club contro lo stop al mercato di quattro sessioni, che sarebbe dovuto durare fino all'estate del 2023 compresa. Per la precisione, l'organo massimo di giustizia sportiva a livello mondiale ha dimezzato la sentenza di condanna comminata dalla FIFA la scorsa estate, da quattro a due sessioni, e sospeso la pena. In pratica la società ligure potrà acquistare calciatori ma, in presenza di ulteriori contestazioni che dovessero eventualmente sorgere, il blocco del mercato sarebbe nuovamente applicato automaticamete. Lo stop era relativo a presunte operazioni di calciomercato illecite che sarebbero state portate a termine dalla gestione precedente.