Sestri Levante, in 150 sorpresi a ballare in un locale: la serata finisce con la rissa

di Alessandro Bacci

Circa venti giovani si sono affrontati a colpi di sedie e tavolini, sul posto i carabinieri ma i ragazzi sono riusciti a fuggire

Sestri Levante, in 150 sorpresi a ballare in un locale: la serata finisce con la rissa

A Sestri Levante, la scorsa domenica intorno alle ore 02,30, all’esterno di un discobar, è scoppiata una lite tra due gruppi di ragazzi che si sono affrontati con il lancio di sedie di plastica. All’arrivo dei militari, i giovani, circa una ventina, si erano già allontanati. Indagini sono in corso, anche attraverso l’analisi delle immagini delle videocamere comunali, per identificare i soggetti che hanno partecipato alla rissa.

Circa un'ora prima, il locale all’esterno del quale è iniziata la rissa, era stato oggetto di controllo da parte dei carabinieri che avevano verificato la presenza all’interno di circa 150 persone intente a ballare, in violazione delle norme anti-covid. Per tale motivo è stata disposta la chiusura del locale per 5 giorni, ed inflitta la sanzione di euro 400.