Savona, Polizia di Stato: in aumento i casi di violenza sessuale, calano gli omicidi

di Tiziana Cairati

Tra marzo 2021 e lo stesso mese del 2022 gli omicidi sono scesi del 75%, salgono invece del 18,24% i furti e dei casi di violenza sessuale registrano un + 48%

Savona, Polizia di Stato: in aumento i casi di violenza sessuale, calano gli omicidi

Calano gli omicidi e i maltrattamenti in famiglia, ma salgono furti e i casi di violenza sessuale. Questi alcuni dati del report sulla provincia di Savona stilato dalla Questura in occasione dei 170 annio della fondazione della Polizia di Stato. 

Nello specifico tra marzo 2021 e lo stesso mese del 2022 gli omicidi sono scesi del 75%, i reati legati agli stupefacenti del 36,76% e i maltrattamenti in famiglia del 36,73%. E' stato, invece, registrato un aumento dei furti del 18,24% e dei casi di violenza sessuale del 48%. 

"Sono onorata di condividere con la provincia di Savona la cerimonia celebrativa dei 170° anni della Fondazione della Polizia di Stato. Dopo due anni di restrizioni imposte da una pandemia che ha flagellato il mondo ripartiamo celebrando il nostro anniversario nella magnifica cornice del teatro Chiabrera e per questo ringrazio il direttore.

Purtroppo questa anelata ripartenza è afflitta da una guerra fratricida che non possiamo ignorare e con forza ci stringiamo al popolo Ucraino che lotta per la libertà con un accorato augurio di pace", ha affermato il questore Alessandra Simone in occasione dei 'festeggiamenti' per i 170 della Polizia di Stato.