Sarzana, accoltella il compagno dell'ex fidanzata poi si costituisce

di Alessandro Bacci

Il 45enne è stato arrestato, è entrato in un bar e ha accoltellato al collo l'uomo mentre gli dava le spalle

Sarzana, accoltella il compagno dell'ex fidanzata poi si costituisce

Un pregiudicato di 45 anni si è costituito negli uffici del Commissariato di polizia di Sarzana riferendo di aver accoltellato un uomo. I fatti narrati dal pregiudicato risalivano al pomeriggio: il 45enne era andato al bar dove si trovava casualmente anche l'attuale compagno della sua ex fidanzata, persona con la quale il pregiudicato aveva già avuto precedenti litigi relativi all'affidamento del figlio minore.

Dopo un breve scambio di battute, l'uomo ha afferrato un coltello e ha colpito al collo la vittima mentre gli dava le spalle poi è scappato. I presenti hanno chiamato l'ambulanza che ha trasportato il malcapitato al pronto soccorso dove veniva medicato e refertato per ferite multiple da arma da taglio al collo e alla mano destra, guaribili in 25 giorni.

Polizia e carabinieri hanno cercato a lungo il coltello, ma il pregiudicato ha detto loro di averlo buttato nel torrente durante la sua breve fuga. Il magistrato di turno, avvisato dalle forze dell'ordine ha disposto il fermo del pregiudicato per tentato omicidio.