Sanremo, Fiorello: "L'atmosfera è ancora più bella quest'anno, io e Ama improvviseremo le gag"

di Redazione

Lo showman, coperto da una mascherina integrale mimetica: "Nemmeno Renzi può separarmi da Amadeus"

Sanremo, Fiorello: "L'atmosfera è ancora più bella quest'anno, io e Ama improvviseremo le gag"

Uno dei protagonisti più attesi del Festival di Sanremo arriva alle 12.50, Rosario Fiorello, coperto da una mascherina integrale mimetica, tra lo stupore del pubblico presente in sala. 

"Sono felice di stare qua, più dell'anno scorso. - afferma lo showman -. L'atmosfera è ancora più bella, c'è unità tra di noi. Comunque andrà sarà un festival indimenticabile. Sono onorato di esserci, sentire come sono serio su questa cosa? Pubblico o non pubblico non è un problema. I problemi sono altri. Io e Ama ci metteremo d'impegno per regalare cinque serate spensierate. Ci siamo resi conto che l'anno scorso l'80% delle gag non erano state preparate. Quindi quest'anno non abbiamo preparato nulla. Il problema è che se non ci viene in mente siamo fo***ti! Io e Ama siamo inseparabili come quegli uccelli, nemmeno Renzi potrebbe separarci. E poi, il cast. Penso che nessuno possa lamentarsi. Ha messo insieme Willy Peyote e Orietta Berti!".