Sampierdarena, arrestati i responsabili di due rapine avvenute in 24 ore

di Alessandro Bacci

La soddisfazione della Lega: "Questo testimonia l’altissima efficienza delle nostre forze di polizia e rinnovo i complimenti a loro"

Sampierdarena, arrestati i responsabili di due rapine avvenute in 24 ore

Sono stati acciuffati e arrestati i responsabili delle rapine a mano armata avvenute ieri a Sampierdarena. La situazione era stata testimoniata da Telenord nella giornata di ieri. Il presidente del Civ di Sampierdarena, Rodolfo Bracco ha affermato: "Nelle ultime 24 ore sono successi diversi fatti, ovvero tre effrazioni ad altrettanti negozi, una rapina a mano armata domenica sera a una persona che rientrava a casa e infine un'altra rapina a mano armata nella mattinata di lunedì al ragazzo della Tigullio che portava il latte nei vari bar. Questo va a coronare la situazione di degrado sempre più profondo che c'è ultimamente a Sampierdarena.

Soddisfazione per l'operazione della polizia ancge da parte del vice capogruppo della Lega in Comune Davide Rossi: "Questo testimonia l’altissima efficienza delle nostre forze di polizia e rinnovo i complimenti a loro e all’assessore Giorgio Viale che ha seguito in prima persona il caso. Restano ovviamente sul tavolo del Prefetto le continue richieste di potenziamento delle forze dell’ ordine in città e nel quartiere che la Lega, io, i cittadini e gli operatori commerciali continuano a chiedere. Il ministro Lamorgese continua, evidentemente distratta da altre non priorità, a tergiversare sulle richieste di maggior sicurezza che arrivano quotidianamente dai quartieri popolari e dalle periferie. Farò partire presto una raccolta di firme tra i cittadini del quartiere che attendono risposte oggi."